BIP acquisisce Riskcare. Sopra, il logo del gruppo .

BIP, multinazionale di consulenza, attraverso Chaucer – società di consulenza britannica specializzata nella trasformazione digitale e parte del Gruppo BIP dal 2020 – ha finalizzato l’acquisizione di Riskcare, società di consulenza specializzata nei mercati dei capitali, con sede a Londra e New York.

Con quasi 30 anni di esperienza, Riskcare è oggi leader nel Fintech, con un approccio innovativo nel settore Capital Markets.

L’ingresso di Riskcare nel Gruppo BIP rappresenta quindi un ulteriore passo nel percorso di crescita della multinazionale in UK, accelerato nel 2020 con l’ingresso di Chaucer, e garantisce di arricchire ulteriormente la propria offerta nel Regno Unito, dove gode di un invidiabile portafoglio clienti nei settori dell’Energy, Pharma e PA (dove l’esperienza con le forze dell’ordine rappresenta un punto di forza fondamentale), servizi finanziari, legale e manifatturiero e supporta le aziende nei processi di trasformazione digitale.

Con un fatturato globale di 347 mln di euro al 30 settembre 2021, BIP conta oggi oltre 4.000 professionisti nei principali paesi europei, americani e mediorientali.

Andrea Airaghi, Managing Partner M&A di BIP, Chris Laslett, CEO of Chaucer and BIP UK, e Steve White, CEO of Riskcare, guideranno lo sviluppo del business in UK e negli Stati Uniti.

Carlo Capè, CEO di BIP, ha dichiarato: «Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Riskcare per arricchire maggiormente la nostra offerta in UK e negli Stati Uniti. La condivisione di una strategia e di una cultura comune ci consentirà di rafforzare ulteriormente il nostro posizionamento e di accrescere le nostre competenze a livello globale».

«Il Regno Unito rappresenta un’area strategica per il nostro piano di crescita globale», aggiunge Andrea Airaghi, Managing Partner M&A di BIP. «Il team di Riskcare, unito alle competenze di Chaucer, già parte del nostro Gruppo, aggiunge grande valore all’offerta di BIP, arricchita così da una consolidata esperienza nel settore del Capital Markets».

Nell’operazione BIP è stata assistita dallo Studio Legale Allen & Overy, in coordinamento con il Group General Counsel di BIP Lodovico Bianchi Di GiulioPwC ha assistito BIP con un team multidisciplinare composto da professionisti del network delle sedi italiana e inglese.