Iervolino Entertainment nello spazio: accordo con Space 11

Iervolino Entertainment (“IE”) – società specializzata nella produzione di contenuti cinematografici, televisivi, web series e short content, quotata sul mercato AIM Italia – comunica di aver firmato due accordi, rispettivamente conUniversal Pictures (“Universal”), storica casa di produzione e distribuzione cinematografica statunitense, e con la società di distribuzioneWWPS.TV Corp (“WWPS”), per la cessione dei diritti di distribuzione del film “Dakota”. 

Sulla base di tali accordi, Iervolino Entertainment acquisirà da WWPS i diritti di produzione del film mentre a Universalverranno ceduti i diritti di distribuzioneworldwide, ad eccezione dell’Italia e di altri territori (Canada, Stati Uniti e le compagnie aeree a livello mondiale) i cui diritti di distribuzione spetteranno invece a WWPS

Gli accordi con Universal e WWPS prevedono per Iervolino Entertainment ricavi minimi garantiti per un totale complessivo di USD 6.250.000. Si stima che la produzione di Dakota, primo film derivante dall’accordo con WWPS comunicato il 5 febbraio scorso, avrà inizio nel corso della primavera 2021. 

Fondata nel 1912 a Los Angeles, Universal Pictures è una delle cosiddette Big Five, o grandi major, che costituiscono i maggiori studi di produzione cinematografica al mondo. 

 

WWPS è una società specializzata in una vasta gamma di servizi per produttori internazionali interessati a girare i loro film in tutti i paesi del mondo, in particolare negli Stati Uniti. Tra i co-fondatori della società vi è anche David Tickle, tra i più noti produttori musicali e audiovisivi a livello internazionale. 

Dakota è un film diretto da Kirk Harris e scritto da Johnny Harrington. 

SINOSSI: Quando il marine Clet Sanders muore tragicamente in Afghanistan, il sergente TJ Malcom mantiene la promessa di portare a casa Dakota, il migliore amico e cane da combattimento di Clet. La moglie di Clet, Kate, sta lottando per mantenere la proprietà della fattoria di famiglia, mentre lo sceriffo locale sa che la terra di Kate è preziosa e non si fermerà davanti a nulla pur di impadronirsene.

Con l’aiuto di TJ, di sua figlia, di suo padre e della sua nuova amica Dakota, Kate scoprirà il vero valore della fattoria di famiglia e dell’amicizia.  

Il film sarà girato tra l’Italia e Los Angeles, e verrà qualificato come film di nazionalità italiana, beneficiando così della normativa sul “Tax Credit” e delle regole sulle quote europee.