GeicoTaikisha si aggiudica il premio Manufacturing Leadership Awards 2021

Il Manufacturing Leadership Council, parte della National Association of Manufacturers – la più grande associazione manifatturiera degli Stati Uniti che rappresenta piccoli e grandi produttori in ogni settore industriale – ha annunciato in questi giorni che GeicoTaikisha, grazie all’innovativo PES – Paintshop Execution System all’interno del progetto Smart Paintshop, ha vinto il premio Manufacturing Leadership Awards 2021 nella categoria Operational Excellence Leadership.

Geolocalizzazione delle scocche, sensori di sicurezza per prevenire malfunzionamenti, Internet of Things applicata che analizza e migliora in tempo reale gli stadi di verniciatura, wearable technology per una perfetta interazione uomo-macchina, realtà aumentata, un sistema innovativo per la gestione del consumo energetico, tutto gestito in cloud con J-Suite. Smart Paintshop è questo e molto altro.

Grazie all’ottimizzazione dell’interazione uomo-macchina e delle procedure di produzione ottenute con Smart Paintshop, Geico sarà in grado di realizzare impianti di verniciatura in tempi record: si parla di 10 mesi, invece dei 18 attuali, un traguardo davvero impensabile solo poco tempo fa.

La rivoluzione è totale: investe la sfera dell’efficienza, della sicurezza, della qualità e del rispetto per l’ambiente. 

J-Suite, in particolare, è il cervello operativo dell’intero impianto, la versione virtuale (avatar) in grado di gestirne al meglio tutte le funzionalità. Raccoglie e analizza le informazioni provenienti dai sensori e dai dispositivi wearable e, grazie all’elaborazione di questa enorme quantità di dati, “impara” le migliori modalità di comportamento di fronte alle diverse situazioni, migliorando, con il passare del tempo, le performance e l’efficienza dell’impianto.

Ed è proprio in quest’ottica che  GeicoTaikisha ha stretto una collaborazione con Dassault Systèmes per lo sviluppo del PES (Paintshop Execution System) che prevede l’implementazione degli applicativi DELMIA per la pianificazione della produzione per il reparto di verniciatura 4.0, che dispone simultaneamente di soluzioni intelligenti, connesse e strategiche per migliorare l’efficienza, la sicurezza, la qualità e la sostenibilità delle attività di verniciatura delle scocche delle automobili. L’offerta di GeicoTaikisha ai clienti del settore automotive potrà così incrementare il valore aggiunto delle proprie soluzioni 4.0 per gestire le sfide della fabbrica del futuro.

In un mercato automotive che chiede sempre più prodotti di elevata qualità su misura calibrati sugli ordini delle case automobilistiche e al costo più basso, i modelli di produzione flessibili basati su Big Data e Internet of Things consentono all’industria di adeguarsi a nuovi livelli di personalizzazione e di innovare continuamente processi e soluzioni. I clienti di GeicoTaikisha, disponendo di un PES personalizzabile per gli utenti di “Smart Paintshop”, potranno contare su dati in tempo reale per la manutenzione preventiva e il miglioramento di qualità, ritmi ed efficienza di produzione.

Daryush Arabnia, Presidente e CEO di GeicoTaikisha, commenta: “Ringrazio tutti coloro che hanno permesso la nascita di Smart Paintshop, e in particolare del PES, in cui abbiamo creduto fin dal primo momento. L’impegno da parte di tutti noi per lo sviluppo di questo progetto è stato notevole. Un lavoro di squadra, che è stato riconosciuto e premiato con numerosi riconoscimenti, tra cui l’Innovation Award ricevuto a SurCar Cannes nel 2017 e ora il Manufacturing Leadership Award 2021. Con Smart Paintshop il futuro è adesso: è il nostro fiore all’occhiello. Di fatto, scardina il modo di lavorare fino ad ora: grazie al supporto dell’altissimo livello di automazione raggiunta, permette all’uomo di dedicarsi a tutto ciò che necessita di perizia, conoscenza ed esperienza, funzioni tipiche dell’essere umano, senza l’incombenza degli aspetti più operativi, pericolosi e «meccanici», compito delle macchine”.