Quantcast

Regus, la comunità globale che vuole migliorare la produttività di 2,5 milioni di persone

La rete di spazi di lavoro condivisi permette alle aziende di operare da qualsiasi luogo, senza costi di allestimento né investimenti di capitale

Royalty si

Investimento Da 500.000

Regus è leader mondiale per la fornitura di spazi di lavoro condivisi. Il brand ha costruito una rete unica di uffici, spazi di coworking e sale riunioni per le aziende in ogni città del mondo, creando un'infrastruttura globale su misura in grado di supportare ogni opportunità di business. La rete di spazi di lavoro condivisi permette alle aziende di operare da qualsiasi luogo, senza costi di allestimento né investimenti di capitale. In più, offre ai clienti vantaggi economici immediati, oltre all'opportunità di esternalizzare interamente il proprio portfolio di uffici. Fondata con l'obiettivo di migliorare la produttività di 2,5 milioni di clienti, Regus è una comunità globale ed un luogo di appartenenza.

Il progetto garantirà al franchisee l’utilizzo di un marchio e di un know-how forti di più di 30 anni di esperienza. Lo smart-working, la modalità di lavoro attualmente preferita e desiderata da tutti gli italiani, da oggi si fa anche in franchising. 

Regus, leader a livello mondiale nella fornitura di spazi di lavoro condivisi, annuncia lo sbarco ufficiale in questo segmento di mercato anche in Italia, offrendo ai professionisti del settore un’opportunità di investimento totalmente inedita e innovativa per il real estate.

Il business degli spazi di lavoro flessibile è un segmento del real estate particolarmente promettente: si calcola che, entro il 2025, il 30% dell’impronta immobiliare totale delle grandi aziende, a livello globale, sarà costituita da spazi di lavoro flessibile, con una crescita di questo mercato pari al 13% annuo a livello mondiale (fonti: JLL e CBRE).

Solo in Italia, Regus ha assistito a una crescita esponenziale dei propri business center negli ultimi anni: nel 2009 gestiva 10 sedi sul territorio nazionale in sole 3 città; oggi, dieci anni dopo, i business center sono diventati quasi 84 in 15 diverse città di tutta la penisola.

La proposta franchising di Regus appare particolarmente innovativa e dal carattere inedito per il settore real estate.

Gli investimenti in franchising in Italia, infatti, sono per lo più accostati al segmento retail e a quello del food & beverage.

Ma come funzionerà, nel concreto? La collaborazione con Regus si svilupperà a partire dalla definizione congiunta di un programma di sviluppo, che preveda un’area geografica e un numero di aperture predefiniti.

Oltre alle location, verrà definito il periodo di collaborazione: 10 anni a partire dalla data di apertura di ogni sede, con possibilità di estendere la partnership per ulteriori 5 anni.

Il progetto, quindi, passerà dall’individuazione della location perfetta – un immobile con una superficie di almeno 1.200 mq, che possa ospitare almeno 120 postazioni di lavoro, allestita secondo i canoni architettonici e di design che contraddistinguono ogni spazio Regus nel mondo.

Regus, la comunità globale che vuole migliorare la produttività di 2,5 milioni di persone

La reception di Regus

Scheda tecnica

Completa il Form per essere ricontattato