Glickon, società italiana leader nel mercato software dell’HR tech per medie e grandi aziende, a pochi mesi dalla sottoscrizione del round di investimento Series A, realizzato con Sinergia Venture Fund di Synergo Capital SGR in qualità di lead investor dell’operazione, ha annunciato Flow. La sua nuova soluzione stand-alone e SaaS (Software as a Service) ha fatto il suo debutto in occasione di un evento dedicato al Teatro Franco Parenti di Milano, nel corso dello spettacolo Essere Umani: Voci e Storie di Talento

Davanti a una platea di HR e Business Leader e con la testimonianza di tante storie di talento di professionisti presentate e raccontate dall’autore radiofonico e podcaster Matteo Caccia, Glickon ha messo in scena la sintesi perfetta di Flow: un concentrato di tecnologia al servizio dell’essere umano per ricercare e trovare ed estrarre al meglio “l’oro” che c’è in ogni persona.

Basata sui più avanzati algoritmi di Intelligenza Artificiale per la produzione e l’analisi del testo, questa soluzione affiancherà i professionisti delle Risorse Umane nella produzione di testi dedicati alle proprie attività, completando l’offerta già messa in campo da Glickon per migliorare la selezione e l’esperienza dei candidati (con una soluzione di Candidate Experience) e dei colleghi in azienda (con una soluzione di Employee Experience).

Flow, forte del know-how dei quasi dieci anni di expertise di Glickon nel settore, mette a disposizione la potenza del GPT-3, un algoritmo di Natural Language Generation, per creare in pochi secondi e sulla base di un input di poche parole un testo complesso e articolato, sviluppato sul tono di voce dell’azienda, per coprire tutte le esigenze di produzione contenuti dei team HR: scrivere nuove posizioni di lavoro aperte e cercare candidati, inviare feedback positivi o di sviluppo, mandare messaggi di benvenuto ai nuovi colleghi entrati in azienda, creare domande per i quiz che – inseriti all’interno delle sfide di candidatura di Glickon – permetteranno di mettere alla prova le competenze dei candidati.

L’obiettivo è restituire tempo alle persone – e quindi alle relazioni umane – e valorizzare al contempo il potere della “macchina” tecnologica – attraverso l’elaborazione di grandi quantità di dati in poco tempo. Ed è infatti proprio questo il motto di Glickon: Work better, live better.

Inoltre, grazie allo stesso framework, Flow permetterà agli utenti di Glickon di analizzare grandi quantità di testo con potenti strumenti di Analytics, per verificare la polarità, il sentiment e la categorizzazione in decine di migliaia di testi riguardanti l’azienda.

“Flow traduce appieno quelli che sono i nostri asset e brand values – challenge, make a difference, believe, team (acronimo di together everyone achieves more) – attraverso una perfetta sinergia tra essere umano e tecnologia, con l’obiettivo di unire sostenibilità del tempo e intelligenza artificiale, semplificazione della complessità, invisibilità dei processi ed efficacia del risultato.  Il nostro valore aggiunto, come esseri umani, è poter esprimere il nostro talento, intrinseco in ognuno di noi. Si dice che la fortuna di una persona spesso la faccia un’altra persona. Io aggiungo che oggi possiamo creare una nuova alleanza con la tecnologia che, in un ambito come quello delle HR, può sugellare un patto fra il lavoro e le persone. Un patto umano” – ha commentato Carlo Rinaldi, Chief Marketing Officer.