utility elettrica

EDP, principale azionista di EDP Renewables, ha ottenuto la più alta performance nel S&P CSA Scores 2023 in un elenco di 256 aziende a livello mondiale. Con un punteggio di 88 punti (al 24 novembre), EDP è emersa come l’azienda di elettricità più sostenibile a livello globale, posizione che ha mantenuto per la terza volta negli ultimi dieci anni. Questo risultato consente a EDP di essere tra le aziende ammesse al Dow Jones Sustainability Index (DJSI).

A fare la differenza sono le pratiche di sostenibilità, grazie a un punteggio superiore alla media del settore energetico. Dei 26 criteri analizzati fino a novembre di quest’anno, EDP ha ottenuto 100 punti (“Best in Class”) in quattro di essi: strategia, innovazione, opportunità di mercato ed etica di business. «EDP è orgogliosa di essere stata riconosciuta leader all’avanguardia nell’azione globale per il clima e visto il nostro costante impegno nel promuovere l’eccellenza ESG – sottolinea Rui Teixeira, CFO di EDP e EDPR. Questo riconoscimento riconosce la credibilità della strategia di decarbonizzazione di EDP, che nel 2023 ha compiuto grandi progressi verso l’impegno net zero, nonché la solidità di valori chiave come l’innovazione e l’etica. Riafferma inoltre la nostra convinzione che le buone pratiche di sostenibilità possono essere una forza di trasformazione e dovrebbero quindi essere un pilastro nella strategia di qualsiasi azienda».

La marcia verso l’azzeramento delle emissioni dell’utility elettrica 

EDP si sta muovendo in modo concreto anche verso l’azzeramento delle emissioni sostenuta da una rendicontazione coerente e in linea con gli elementi fondamentali della raccomandazione TCFD sulle informazioni finanziarie relative al clima. Inoltre, all’inizio del 2023, EDP ha aumentato le sue ambizioni di decarbonizzazione rivedendo i suoi obiettivi nell’ambito del nuovo standard SBTi Net-Zero e ha annunciato il suo impegno a essere Net-Zero entro il 2040. Il piano di transizione climatica dell’azienda è stato approvato dal 99% di approvazione. Ha ottenuto anche migliori risultati nel campo dell’etica aziendale con una strategia avviata con l’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite, la pubblicazione di un Codice etico, l’esistenza di un sistema di gestione dei processi etici e la rendicontazione trasparente delle violazioni.Nella gestione dell’innovazione, EDP Renewables ha collegato alla rete nel 2023 i suoi primi progetti ibridi nella Penisola Iberica e in Polonia, il che comporta un ulteriore contributo alla decarbonizzazione e all’aumento delle energie rinnovabili nella rete elettrica.

LEGGI ANCHE: Con la decarbonizzazione l’agricoltura migliora e rende di più