mutui on line

Nasce un nuovo strumento di gestione di prestiti e mutui on line grazie alla partnership tra faire.ai, la fintech B2B specializzata nell’analisi dei dati Open Banking e nell’automazione del credito al consumo, e Mia-Platform, tech company che porta sul mercato una delle prime soluzioni al mondo per la realizzazione end-to-end di piattaforme digitali cloud native. La nuova piattaforma si rivolge a banche, istituzioni e società finanziarie a ottimizzare i processi di erogazione di prestiti alla clientela.

“Da oltre un decennio osserviamo una decisa spinta al rinnovamento nel settore finanziario, settore in cui viene posta sempre più l’attenzione ai clienti e che ha trovato supporto nella tecnologia per soddisfarne le necessità. È arrivato così a svilupparsi il fintech, un contesto che impone agilità e capacità di adattarsi ai bisogni che cambiano e che ha dato vita a nuovi modelli di business e collaborazioni. Come partner di Mia-Platform siamo contenti di offrire le nostre migliori competenze a un mercato dinamico e siamo orgogliosi di far parte di un ecosistema che proprio grazie a queste collaborazioni cresce e sviluppa valore.”, Gilberto Taccari, Co- founder e Head of Technology di faire.ai.

Un servizio che copre interamente il ciclo di vita del prestito

La piattaforma copre Open Banking and Financial Insights, la raccolta e la categorizzazione dei dati transazionali che restituiscono una panoramica completa su comportamenti e abitudini finanziarie dei clienti, ma anche  l’I. Powered Analytics e Credit Valuation, cioè un’analisi granulare dei livelli di affordability e sostenibilità finanziaria basata sul Machine Learning per stimare i profili di rischio dei consumatori. Non mancherà il Lending as a Service, ovvero soluzioni modulari e personalizzabili che abilitano l’instant lending, garantendo una user experience snella e completamente digitale. Questi servizi consentono di creare ex-novo un intero flusso di richiesta di prestito o di integrare le componenti mancanti all’interno di processi già esistenti.

LEGGI ANCHE: Mutui a tasso variabile: in un anno rate mensili più pesanti di oltre 150 euro

Cos’è l’Instant Lending?

Con Instant Lending si indica un processo semplificato di accesso al credito, interamente digitale, che consente di richiedere un prestito attraverso una piattaforma web con una procedura più semplice rispetto ai canali tradizionali. Infatti, non è necessario fornire alcuna documentazione cartacea, e si ottiene il prestito in modo veloce e sicuro.

“La collaborazione fra player fintech è alla base dell’innovazione abilitata dall’Open Banking. Per questo, stringiamo partnership con i migliori vendor tecnologici sul mercato, creando un ecosistema di partner affidabili e innovativi a servizio di banche, istituti finanziari e di credito, player fintech. La nuova partnership siglata con faire.ai aggiunge un ulteriore mattoncino all’offerta di servizi disponibili sul Mia-Platform Marketplace che permetterà ai clienti di Mia-Platform e Mia-FinTech di accedere a innovativi servizi di Instant Lending” commenta Bruno Natoli, CEO di Mia-FinTech.

LEGGI ANCHE: L’osservatorio MutuiOnline.it, non si ferma il momento d’oro dei mutui online