In Europa ci sono quasi 7 milioni di scienziate e di ingegnere, che contribuiscono per oltre il 40% all’occupazione complessiva negli ambiti di riferimento. Nei settori tecnologici e ad alta intensità di conoscenza, le donne rappresentano quote oscillanti tra il 46% dei servizi e il 18% della manifattura.

 

ü  In Italia, solo il 16,2% delle laureate ha scelto percorsi di tipo scientifico-tecnologico, contro il 37,3% degli uomini e contro una media europea che sfiora il 33% (fonte Asvis) e, in generale, le donne italiane mostrano una minore padronanza delle competenze digitali e finanziarie.

 

ü  Malgrado un coinvolgimento nel mondo del lavoro ancora insoddisfacente e condizioni retributive complessivamente svantaggiose, anche nel nostro Paese si registrano tendenze incoraggianti: aumentano le donne ai vertici aziendali e in politica, migliora il tasso di occupazione femminile e le iscrizioni di studentesse a facoltà universitarie di area Stem sono in crescita del 5%.

 

Ma qual è il ruolo delle donne nel mondo della ricerca e quale il loro contributo in termini di leadership della conoscenza? Quali stereotipi, criticità e limitazioni incontrano sulla via della parità di genere?

 

Si cercheranno risposte o proporranno suggestioni nel convegno “Donne, ricerca e leadership”, lunedì prossimo, 15 maggio, ore 17.00-18.30, a Milano, presso la sede di Accademia di Comunicazione in via Savona 112/A, anche in diretta streaming. È promosso da Asfor – Associazione Italiana per la Formazione,  con Accademia di ComunicazioneIIT – Istituto Italiano di Tecnologia, Mathema Think Tank e Ai Open Mind nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2023 di Asvis, con la Media Partnership di formaFuturi e Media Duemila.

 

Tra gli interventi, coordinati da Mauro Meda, segretario generale Asfor – Associazione Italiana per la Formazione Manageriale:  Michelangelo Tagliaferri, fondatore e presidente di Accademia di Comunicazione e Presidente di Mathema Think-Tank; Manuela Brusoni, presidente Commissione di Accreditamento ASFOR e Dean’s Delegate for Accreditation SDA Bocconi School of Management; Monica Gori, Senior Scientist a capo della Linea di Ricerca UVIP di IIT – Istituto Italiano di Tecnologia; Silvia Vaccaro, componente coordinamento ForumDD ed evento Goal 1-10 Festival ASviS Sviluppo Sostenibile; Maria Pia Rossignaud, direttrice Media Duemila e vicepresidente Osservatorio TuttiMedia; Elio Borgonovi, presidente APAFORM – Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management.

 

Evento ibrido, in presenza fino a esaurimento posti o in diretta streaming. Per partecipare, previa registrazione:  Registrati ora!