digitalizzazione
Alessandro Minetti

Dalla volontà di posizionarsi sul mercato come un punto di riferimento per le imprese che stanno portando avanti progetti di Digital Transformation e digitalizzazione, nasce 2INNOVATION, la startup innovativa che capitalizza il know-how ultradecennale in ambito Customer Interaction del Gruppo Call2Net, di cui fa parte. 

LEGGI ANCHE: Il ruolo del private capital nella digitalizzazione e transizione ecologica

La nascita di 2INNOVATION si inserisce nel più ampio quadro della spinta alla digitalizzazione che l’emergenza sanitaria ha reso inevitabile. Secondo il Rapporto Anitec Assinform 2021 si stima, infatti,  che in Italia il mercato digitale crescerà di più del 5% nel 2022 grazie agli investimenti nel PNRR

Di fronte a un vero cambio di paradigma nel modo di fruire di prodotti e servizi, le aziende si sono rese conto dell’importanza di cogliere la sfida della Digital Transformation per non essere escluse dalla competitività globale. A confermare il trend ci sono i dati dell’ultimo Report di Assintel secondo cui la trasformazione digitale non solo non si fermerà al termine della pandemia, ma si svilupperà andando a modificare i modelli di relazione fra aziende e cliente.

L’interazione tra utente e azienda è il punto cardine 

In questo contesto si colloca il ruolo di 2INNOVATION a supporto delle imprese italiane che hanno compreso l’importanza di ridisegnare i processi strategici in ottica di trasformazione digitale, focalizzandosi sulla revisione dell’interazione fra azienda e utente. Nel termine #FutureShaper si può sintetizzare questa missione di 2INNOVATION di aiutare le aziende a plasmare il loro futuro, affiancandole nei processi di trasformazione.

Un compito, questo, pionieristico che non a caso la startup ha deciso di attuare facendo base a Palermo, una delle più promettenti città italiane in termini di innovazione. Grazie alla partnership con le istituzioni locali e alla collaborazione con l’Università di Palermo, 2INNOVATION ha creato un laboratorio di innovazione digitale che significa opportunità di sviluppo per il territorio e posti di lavoro per le persone che ci gravitano intorno

 

Nell’ambito della promozione dello sviluppo digitale a Palermo per Palermo, grande attenzione è dedicata, in particolare, al mondo dei giovani talenti e dell’occupazione femminile. Per quest’ultima 2INNOVATION ha stretto una partnership con l’hub tecnologico, sempre di Palermo, Edgemony per sostenere l’iniziativa Coding Women Sicily e finanziare borse di studio finalizzate a formare sviluppatrici e ridurre il gender gap tecnologico. 

digitalizzazione
Alessandro Minetti

L’impegno in R&D rappresenta – spiega Alessandro Minetti,  Managing Director di Call2Net e Presidente di 2INNOVATION – uno dei pilastri cardine che ci caratterizza insieme alla flessibilità e la creatività con cui approcciamo i progetti dei clienti. La nostra ambizione è posizionarci sul mercato come una startup dall’anima eclettica. Una startup che, da un lato, porta in eredità il know-how verticale di Call2Net nella Customer  Interaction, dall’altro fa propri i principi della Business Agility e li applica nella consulenza dei processi, dalla Digital Transformation alla Omnichannel Customer Experience, mettendo al centro l’ascolto del cliente.”

Vicini al cliente per migliorarne il rendimento

Nell’affiancare i clienti nella revisione dei processi, 2INNOVATION si pone come advisor d’innovazione a 360 gradi, dalla strategia alla tecnologia. A questo proposito, la startup offre soluzioni proprietarie o di mercato orientate a migliorare la Customer Experience (CX) e la Customer Interaction (CI). Si tratta di soluzioni (Omnichannel, Automatic Response, Text & Voice Analysis, Process Automation) molto diverse fra loro, ma accomunate tutte dalla stessa capacità di ottimizzare i processi valorizzando la componente umana. 

digitalizzazione
Stefano Pasquato

Proprio in questa capacità di operare fianco a fianco delle aziende, stabilendo una relazione di massimo scambioconclude Stefano Pasquato, Managaging Director di 2INNOVATION c’è la nostra vocazione più autentica. Quello che ci differenzia è il modo in cui ci muoviamo: seguiamo il metodo della Business Agility. Ogni giorno accompagniamo le imprese attraverso assessment e consulenze mirate alla revisione dei customer journey in modalità agile, in breve le aiutiamo a dar forma al futuro che è innovazione.