Economy magazine

(Adnkronos) – “Tra domani e venerdì mattina, stiamo ancora definendo i meccanismi per le adesioni, aggrediremo la fascia dai 60 agli 80 anni. Poi – dice Bertolaso – non ci fermeremo a vaccinare questi 16 Comuni tra Brescia e Bergamo. Da lì ci sposteremo verso il centro e altri Comuni, sulla base delle forniture di vaccino che arriveranno nelle prossime settimane, non possiamo vaccinare tutti i Comuni con la variante inglese”.

Contemporaneamente, “continueremo a vaccinare molto lentamente nel resto della Lombardia gli over 80, lentamente per i motivi che sapete: abbiamo pochi vaccini”. E osserva ancora: “Se avessimo una fabbrica di vaccini in Lombardia i vaccini ci sarebbero per tutti. Certi vaccini che non sono prodotti in Europa sembrano essere molto buoni. Bisognerebbe darsi una mossa, a Bruxelles”.

Tra le novità, la decisione di vaccinare tutti gli over 80 a Bollate, oggi in zona rossa. “Sono circa 4mila, finiranno in pochi giorni. Poi sarà il turno degli insegnanti, sempre a Bollate. Non stiamo trascurando nessuno”, aggiunge.