Abusivismo finanziario, Consob oscura 7 siti web

Arriva per Consob l’atto finale della vigilanza sui consulenti finanziari. La Commissione, con delibera n. 20841 del 7 marzo 2019,  ha abrogato la delibera n. 17297 del 28 aprile 2010 nella parte relativa agli obblighi di comunicazione di cui all’allegato II.9 relativamente cioè ai provvedimenti sanzionatori nei confronti dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede).

A seguito della delibera n. 20704 del 15 novembre 2018, infatti, le attribuzioni di vigilanza, anche sanzionatoria, sui consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede – svolte dalla Consob fino al 30 novembre 2018 – sono state trasferite all’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo dei consulenti finanziari (Ocf), a decorrere dal 1° dicembre 2018. Ricordiamo che la Consob avrà una funzione di vigilanza di secondo livello sull’attività dell’Ocf in questa materia.