tasse 2022 Italia

La manovra finanziaria per il 2022 ha previsto 7 miliardi di euro per la revisione della tassazione a carico delle persone fisiche, Irpef, andando a rimodulare gli scaglioni di reddito e le aliquote, che da 5 diventano 4. Ne deriva un cambiamento delle tasse per il 2022 in Italia che dovrebbe, nelle intenzioni del governo, andare a ridurre le imposte da pagare per una larga parte dei contribuenti.

Le tasse in Italia nel 2022

Il calcolo Irpef si attua per scaglioni progressivi che, stando alle modifiche, risultano essere i seguenti: con reddito fino a 15.000 euro è prevista un’aliquota (percentuale da tassare sul reddito prodotto) del 23%; con reddito tra 15.001 e 28.000 euro l’aliquota è al 25%; con reddito tra 28.001 e fino a 50.000 euro l’aliquota è al 35%; oltre i 50.000 euro di debito l’aliquota è al 43%. Se ne deduce che, cambiano gli scaglioni e le aliquote, anche i calcoli per le detrazioni subiranno delle modifiche, siano esse riferite a reddito di lavoro dipendente, da pensione o da lavoro autonomo.

Oltre alle modifiche Irpef, sono state introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 delle importanti novità per quanto riguarda il trattamento integrativo previsto dall’art. 1 del D.L. N. 3/2020, comunemente chiamato bonus 100 euro o bonus Renzi.

Nello specifico, per redditi fino a 15mila euro non ci sono modifiche rispetto al 2021, mentre per chi eccede tale soglia di reddito il contributo integrativo verrà corrisposto solo a determinate condizioni che risentono della differenza tra l’imposta lorda e la somma di una serie di detrazioni. Si tratta di quelle per lavoro dipendente e assimilati, per familiari a carico, per i mutui per l’acquisto, la ristrutturazione e la costruzione della prima casa contratti fino a fine 2021, per le rate relative a spese sostenute per gli interventi di ristrutturazione edilizia, per le spese sanitarie rateizzate e per le erogazioni liberali. Il trattamento integrativo verrà erogato solo nel caso in cui la somma delle detrazioni dovesse essere superiore all’imposta lorda.