annullare doppio pagamento bancomat

Quando si effettuano transazioni elettroniche, può capitare che si incappi in alcuni errori, quali ad esempio il doppio pagamento. È possibile in questi casi annullare l’operazione compiuta con il bancomat o la carta di credito seguendo alcune specifiche procedure che sono, in linea di principio, comuni a tutti gli le banche e gli Istituti. Vediamo insieme di cosa si tratta e cosa è necessario fare per annullare un doppio pagamento con il bancomat.

Come annullare il doppio pagamento con il bancomat

Le strade da seguire per annullare il doppio pagamento bancomat sono sostanzialmente due. Si può procedere contattando il call center o l’assistenza della propria banca chiedendo di bloccare il passaggio di denaro, oppure si può procedere via web compilando solitamente un modulo con riporta tutte le informazioni necessarie. Si tratta, in ogni caso, di un’operazione che richiedere grande diligenza da parte del possessore della carta di pagamento che dovrà controllare il proprio estratto conto e verificare l’eventuale presenza di errori nei pagamenti o irregolarità.

Per quanto riguarda i pagamenti effettuati online è doveroso precisare che, prima di richiedere il rimborso degli gli ordini annullati, andranno verificati i termini e le condizioni dei rimborsi previsti dal sito web in questione. In linea generale, ci sono portali che prevedono un rimborso completo dell’importo delle spesa entro un limite temporale noto al momento dell’acquisto, mentre ce ne sono che non restituiscono la cifra in contanti al cliente, permettendogli però di godere di buono per l’acquisto di altri prodotti.

Annullare il doppio pagamento bancomat

Nel caso in cui si sia effettuato un doppio pagamento con la carta di credito o con il bancomat e si sia soggetti dunque ad un duplice addebito, sarà necessario verificare con la propria banca i dettagli della transazione di entrambi gli acquisti. Nel caso questi coincidano, le banche inoltreranno i dettagli al commerciante per l’accettazione dello storno di una transazione. A tal punto, è importante sottolineare che alcuni commercianti offrono anche lo storno del contante sul posto in caso di doppio passaggio delle carte al fine di aiutare i clienti permettendogli di risparmiare tempo e fatica.

Quando, invece, ci si rende conto immediatamente del doppio pagamento effettuato, occorrerà contattare subito il call center delle banca per chiedere di bloccare il denaro. La stessa procedura potrà essere svolta via web con la semplice compilazione di un modulo preimpostato. In tal senso è bene sottolineare che è possibile ottenere lo storno per qualsiasi transizione non autorizzata dal titolare o da chiunque abbia accesso alla carta di credito. Tale concetto vale naturalmente e soprattutto per le transazioni di natura fraudolenta. Queste potranno essere annullate dal titolare della carta prevedendo una libera alla restituzione del denaro, anche in caso di addebiti sull’estratto conto della carta che non corrispondono alle ricevute in proprio possesso.