LAURA CASTELLI SOTTOSEGRETARIO, PAOLO GENTILONI COMMISSARIO EUROPEO

Il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, è intervenuta sulla necessità di prorogare le misure per la liquidità con una proposta concreta: «C’è tempo per inserire le norme necessarie nel Decreto Milleproroghe, continuando così a garantire i settori più colpiti».«Faccio mio il grido di dolore che arriva dal mondo delle imprese e concordo con le criticità sollevate dall’ABI – ha dichiarato la Castelli – in questa fase, in cui l’emergenza sanitaria sembra ancora non arrestarsi, dobbiamo continuare ad accompagnare le imprese per evitare un peggioramento della situazione economica e per fare in modo che non vadano persi gli effetti delle misure di sostegno adottate in questi anni. Questa situazione richiede con urgenza la necessità di prorogare misure introdotte nel 2020, quando ancora era difficile ipotizzare la fine della pandemia, come quelle del Decreto Liquidità. Bisogna evitare alle aziende, che in crisi di liquidità attivarono prestiti garantiti e che oggi si trovano ancora in oggettiva difficoltà non essendo riuscite a riprendere un’attività normale a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, di riprendere i normali pagamenti. Su tutto questo possiamo, anzi dobbiamo, lavorare in questi giorni con le associazioni di categoria».