decreto flussi

Dopo due mesi di flessione, torna a crescere la produzione nel settore delle costruzioni. Ad aprile, in base ai periodici rilevamenti diffusi dall’Istat, la produzione nei cantieri italiani ha registrato, un incremento rispetto a marzo. L’indice destagionalizzato è aumentato in termini congiunturali del 2,3%. Nella media febbraio–aprile, la produzione nelle costruzioni è diminuita dell’1,2% rispetto al trimestre precedente.

A fare da sfondo è lo scenario dell’economia italiana: la seconda stima dei conti economici trimestrali ha infatti confermato un aumento congiunturale dello 0,3% (+0,7% in termini tendenziali) nel periodo gennaio-marzo. È sempre l’Istat a segnalarlo, aggiungendo che la crescita acquisita per il 2024 è pari allo 0,6%.