Stesi Srl

Potrebbe sembrare un classico esempio di azienda virtuosa del Nord Est d’Italia quello di Stesi Srl, realtà trevigiana che da oltre 25 anni opera nell’ambito della Supply Chain attraverso la progettazione, la realizzazione e l’avviamento di software di supervisione dei sistemi logistici e produttivi di piccole, medie e grandi aziende.

Ma c’è di più, perché l’azienda di San Fior, dallo scorso anno nella nuova sede di via Villa Liccer, non conosce crisi e continua a ingrandirsi, abbracciando nella sua corsa anche numerosi goal dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile: con 30 dipendenti altamente qualificati e la serenità di chi non conosce esposizione finanziaria e bancaria, Stesi ha chiuso il 2022 con un fatturato di 3,1 milioni di euro, in crescita del +65% sul 2021. Rispetto allo scorso esercizio, l’EBITDA risulta triplicato, con un relativo margine sui ricavi del +30% dal già ragguardevole +15% dell’anno precedente.

Silwa, cos’è la piattaforma e come funziona

Al cuore di Stesi c’è Silwa, una piattaforma software integrata che combina in un unico sistema le funzionalità di un sistema WMS (Warehouse Management Solution, che gestisce le operazioni di evasione degli ordini della supply chain dal centro di distribuzione allo scaffale del negozio: accettazione, stoccaggio, prelievo, imballo e spedizione) e di un sistema MES (Manufacturing Execution System, che gestisce l’intero sistema produttivo di un’azienda, monitorando la produzione, raccogliendo dati e ottimizzando i processi favorendo la tracciabilità dei lotti, il rilevamento dei tempi di lavorazione e il miglioramento della produzione), in grado di integrarsi con facilità con i sistemi già in uso presso i clienti.

Ne consegue una significativa ottimizzazione dello spazio di magazzino e dei mezzi impiegati, un minor impiego di personale dedicato, un minor rischio di infortuni sul lavoro, una maggiore produttività e, non ultimo, un minor livello di emissioni e consumi a tutto vantaggio dell’impatto ambientale dell’impresa-cliente.

Toyota, Kasanova e Alce Nero tra i clienti

E non è un caso che la Logistics Solutions di Toyota Material Handling, leader mondiale nella realizzazione di sistemi supply chain integrati, in Italia abbia scelto Stesi come Solution Provider per l’affidabilità e la qualità delle sue soluzioni software, affidandole la realizzazione del supervisore di impianto in più di 40 installazioni dislocate su tutto il territorio nazionale.

Non da meno la collaborazione con Kasanova, primo gruppo retailer in Italia nel settore dei casalinghi, con 6 brand e oltre 500 punti vendita riforniti da magazzini con decine di migliaia di posti pallet gestiti con tecnologie all’avanguardia(sistemi automatici radio shuttle, guida assistita mezzi, picking intensivo…) integrate tra loro e interamente supervisionate dalla suite Silwa.

I vantaggi? Il costo del trasporto diminuito fino al 10%, i tempi di consegna ridotti a 3 giorni, i costi di handling dimezzati e ordini on line decuplicati. Significativo, tra gli altri, anche il legame con Alce Nero, marchio che da 40 anni rappresenta centinaia di agricoltori e trasformatori biologici impegnati a produrre cibi sani nel rispetto dell’ambiente.

Nuove assunzioni nel 2023

Numerosi i nuovi clienti acquisiti nel 2022, operanti in ambito produttivo e distributivo in svariati settori tra cui alimentare, vendita al dettaglio, mobili, elettronica, meccanica, chimica, edilizia, refrigerazione, trasporti e logistica.

Per far fronte all’incremento del business, lo scorso anno Stesi ha aumentato il personale del 50%, prevedendo nuove assunzioni anche nel 2023 per un altro 20%, certa di offrire un ambiente lavorativo stimolante e costruttivo dimostrato da un turn over a zero.  Merito di una filosofia manageriale generosa e rispettosa delle risorse interne, aperta al dialogo e pronta a offrire alta formazione (sia sul campo che in aula) per rafforzare le competenze e gli interessi individuali, con verifica periodica anche delle soft skills nel contesto lavorativo.

Stesi srl e la sostenibilità, i goal dell’Agenda 2030

Stesi è certificata UNI ISO9001: 2015. Tutti i processi aziendali sono definiti e documentati, oltreché sottoposti a test periodici per verificare il rispetto delle norme. Con orgoglio Stesi ottempera gli obiettivi 3, 8, 12, e 9.4 dell’Agenda 2023: il Gol 3 è raggiunto con la prevenzione degli incidenti sul lavoro, il Gol 8 è rappresentato dall’incremento del fatturato (grazie alla riduzione dei tempi operativi, riduzione degli errori, riduzioni dei tempi morti).

Il Gol 12 si esplica nella riduzione delle inefficienze (meno spreco, meno consumi di carta, maggiore tracciabilità e conseguente miglior gestione degli spazi), il Gol 9 si chiama 4.0, ovvero produzione automatizzata e interconnessa, core business vero e proprio dell’azienda.

Slot Manager, l’ultimo prodotto lanciato

«Il 2023 ci vedrà pronti a proporre nuove soluzioni software, pensate per rispondere alle esigenze del mercato di garantire un sempre maggiore livello di servizio alla sua clientela, pur contenendo i costi correlati. Ciò consentirà a Stesi di rispettare il piano di sviluppo previsionale, che ipotizza una crescita in termini di fatturato del +25% a fine 2023 e una media del +15% nel prossimo triennio, non senza rinunciare a investimenti pari al 15% in ricerca e sviluppo per nuovi prodotti da proporre al mercato» afferma Enzo Cancian, CEO di Stesi.

Una voce, quella delle risorse in R&D, decisamente importante per un’azienda come Stesi che anticipa il mercato con tecnologie software d’avanguardia. «Grazie agli investimenti effettuati, nel 2022 abbiamo presentato un nuovo prodotto, lo SLOT Manager, software di gestione baie di carico e scarico di magazzini» continua Cancian.

Una macchina avveniristica che corre ad alta velocità quella di Stesi, ma che non trascura il valore del singolo contributo e dei traguardi condivisi. Un’isola felice.