Economy magazine

Napoli, 4 ott. – (Adnkronos) – “Scimmia di m… Mi hanno chiamato così. Questi soggetti non c’entrano con lo sport. Vanno identificati e tenuti fuori dagli stadi: per sempre”. Così il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, su Instagram, in merito agli episodi di razzismo avvenuti ieri allo stadio ‘Artemio Franchi’ durante il match con la Fiorentina nei confronti non solo di Koulibaly ma anche di Frank Anguissa e Victor Osimhen.