Btp Valore

Torna il Btp Valore nel mese di maggio. Ad annunciare l’emissione speciale è il Ministero dell’Economia e delle finanze, che ha comunicato che la quarta emissione avrà luogo da lunedì 6 a venerdì 10 maggio, fino alle ore 13. Come sempre a meno che non ci sia una chiusura anticipata. L’obiettivo che si è prefissato il Tesoro è quello di dare la possibilità di investire in questa emissione a coloro che non l’hanno ancora fatto. L’obiettivo al quale si rivolge il Btp Valore, anche in questo caso è la platea dei piccoli risparmiatori.

LEGGI ANCHE: Btp Valore, un investimento medio di 27.906 euro per l’asta record

Quali sono i termini per l’investimento nel Btp Valore

L’investimento potrà partire da un minimo di 1000 euro, con la certezza di vedere sottoscritto l’ammontare richiesto. Il titolo viene acquistato alla pari, con prezzo pari a 100, e senza commissioni nei giorni di collocamento. I tassi minimi garantiti nei primi tre anni e nel successivo triennio, congiuntamente al codice ISIN che identifica il titolo, verranno comunicati venerdì 3 maggio.

Come per le precedenti emissioni, il BTP Valore potrà essere acquistato esclusivamente dai piccoli risparmiatori attraverso il proprio home banking, se abilitato alle funzioni di trading online, o rivolgendosi al proprio referente in banca o all’ufficio postale presso cui si possiede un conto corrente con il conto deposito titoli.

Prevista la consueta tassazione agevolata per tutti i titoli di Stato al 12,5% su cedole e premio fedeltà, l’esenzione dalle imposte di successione, oltre che – come previsto dalla legge di bilancio per il 2024 – l’esclusione dal calcolo ISEE fino a 50.000 euro, al completamento dell’iter di attuazione della misura. I sottoscrittori, come sempre, potranno cedere interamente o in parte il titolo prima della sua scadenza, senza vincoli e alle condizioni di mercato. Il collocamento avrà luogo sulla piattaforma MOT (il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana) per il tramite di due banche dealers: Intesa Sanpaolo S.p.A. e UniCredit S.p.A.

Le comunicazioni ufficiali sulla nuova emissione del BTP Valore, le FAQ, la scheda informativa e la Nota tecnica per gli operatori saranno resi disponibili sul sito del MEF (www.mef.gov.it) e sul sito del Dipartimento del Tesoro alla sezione Debito Pubblico (www.dt.mef.gov.it/debitopubblico).

Per informazioni è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica dedicato btpvalore@mef.gov.it.