Mef uscita Monte dei Paschi

Martedì 14 marzo andranno all’asta 9,75 miliardi di euro di Titoli di Stato a medio e lungo termine, fra questi ci saranno anche Btp green. Lo rende noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) in una nota, nel quale sottolinea che il pagamento sarà effettuato giovedì 16 marzo.

In asta inclusi anche i Btp green

Nel dettaglio, saranno collocati: Btp a 3 anni con una data di scadenza al 15 aprile 2026 e un tasso di interesse annuo (cedola) del 3,80%, per un importo compreso tra 3,5 e 4 miliardi di euro; Btp a 7 anni con una data di scadenza al 15 dicembre 2029 e un tasso di interesse annuo (cedola) del 3,85%, per un importo compreso tra 2,5 e 3 miliardi di euro; Btp Green con una data di scadenza al 30 aprile 2035 e un tasso di interesse annuo (cedola) del 4%. Questi titoli sono dedicati a progetti ecologici, per un importo compreso tra 1,5 e 2 miliardi di euro; Btp a 50 anni con una data di scadenza al 1° marzo 2072 e un tasso di interesse annuo (cedola) del 2,15%, per un importo compreso tra 500 e 750 milioni di euro.