benessere psicologico aziendale

Un servizio di psicoterapia e una piattaforma di formazione dedicata al benessere anche psicologico, al quale hanno aderito già 15 aziende. Sono le due grandi novità che Fitprime offre alle aziende italiane, per continuare il proprio sviluppo sui suoi tre assi principali, cioè benessere fisico, nutrizionale e psicologico. L’azienda è uno dei primi 5 brand in Italia per numero di iscritti, ha ampliato il network dei suoi centri benessere a 3.500, includendo partner del calibro di GetFit e PRIME, e oggi conta circa 300mila utenti.
Quest’anno l’azienda ha spinto l’acceleratore sul benessere mentale attraverso l’avvio di un servizio di psicoterapia nominato “Fitprime Therapy” e ideato per i dipendenti delle aziende. Nel corso dell’anno verrà lanciata anche una piattaforma di learning per il benessere in azienda.

 

Un’azienda in crescita

Fitprime è una realtà in crescita del 75%, a 14 milioni di euro e oltre 300 mila utenti (+43%) in circa 150 grandi aziende clienti (+40% rispetto all’anno scorso), 3.500 centri sportivi affiliati che la rendono uno dei primi 5 brand in Italia per numero di iscritti. Oltre ai nuovi partner Fitprima ha clienti come Unicredit, Pirelli, Astrazeneca e Coop. 

 

Nata nel 2016, la società romana fondata da Matteo Musa, Gianluca Mozzillo, Laura Carpintieri e Damiano Rossi ha oltrepassato nel 2023 la soglia dei 3 milioni di sedute di allenamento, con un aumento del +114% rispetto ai 12 mesi precedenti. Inoltre ha voluto puntare sulla formazione e sull’educazione, attraverso l’organizzazione di 400 eventi di formazione in azienda sui temi della gestione dello stress, della mindfulness, di come raggiungere una corretta alimentazione, ma anche sulle tematiche di prevenzione e salute legate alla postura, al sonno, alla difesa personale, alla crescita personale e all’inclusion & diversity. Il 2023 è anche l’anno nel quale è nato l’evento “Sane abitudini, aziende sane” che riunisce periodicamente una community di HR manager al fine di discutere insieme tematiche quali il benessere dei dipendenti e l’impatto delle loro abitudini sulla produttività aziendale. «Siamo diventati il punto di riferimento per il wellbeing in Italia e grazie al lancio di Fitprime Therapy offriamo ora un supporto completo per le aziende, in quanto ci occupiamo di benessere a 360 gradi: fisico, mentale e nutrizionale – afferma Matteo Musa, CEO e Co-Founder di Fitprime. – Allo stesso tempo abbiamo voluto potenziare il nostro impegno nella formazione, perché siamo certi che la consapevolezza e l’informazione siano alla base di un clima aziendale più attento alla salute delle persone. Proprio per questo lanceremo una piattaforma di learning per il benessere».