Banca Generali in fuga ad aprile. Allianz Bank domina il gestito
Gian Maria Mossa, ad e dg di Banca Generali

Banca Generali regina della raccolta netta ad aprile (vedi l’andamento della raccolta nel quarto mese dell’anno). L’istituto guidato dall’a.d. e d.g. Gian Maria Mossa ha battuto tutti i competitor registrando una produzione vicina ai 545 milioni di euro. Seconda posizione del ranking Assoreti  per FinecoBank con 436 milioni e terzo posto per Allianz Bank con 352 milioni e il miglior risultato nel gestito a 347 milioni. Seguono, al quarto posto Banca Mediolanum con 285 milioni di euro,  al quinto le tre reti del gruppo Fideuram ISPB con totali 253,7 milioni, e al sesto Azimut Capital Management con 178 milioni. Settimo posto in classifica per Che Banca! a quota 155,8 milioni di euro, ottavo per DB Financial Advisors con 152 milioni, nono per IW Bank che realizza nuovi afflussi per 77 milioni di euro e decimo per Credem con 70 milioni di raccolta, undicesimo per Bnl Bnp Paribas con 47,6 milioni. In rosso la raccolta invece di Banca Euromobiliare (-3 milioni), Consultinvest (-7 milioni), Widiba (-18 milioni), maglia nera del mese.