Investimenti, le opportunità della pet economy Usa

Allianz Gi ha lanciato un fondo di tipo aperto costituito in Lussemburgo con un obiettivo di crescita del capitale a lungo termine. Fino a qui niente di speciale, se non fosse per l’oggetto degli investimenti del nuovo fondo: gli animali domestici.
Avete capito bene e c’è poco da sorridere se si pensa che, nella sola Germania (paese di origine della società di investimenti) cani e gatti sono presenti in quasi la metà delle famiglie per un totale di 35 milioni di esemplari. In Italia il numero sale a 50 milioni per un giro d’affari che, secondo il report Assalco-Zoomark 2018, ha raggiunto i 2,51 miliardi di euro.

Il fondo si chiama Allianz Pet and Animal Wellbeing e investe in società dei mercati azionari globali le cui attività sono strettamente correlate all’evoluzione e allo sviluppo del benessere degli animali e degli animali domestici.